Filosofia

Cave è un sistema di rivestimento personalizzabile in marmo, nato per dare valore ad ogni tipo di ambiente. Si può posare in spazi esterni ed interni, su pavimenti, pareti, pannelli.
Cave prende forma dall’incontro tra Zambon Marmi e il laboratorio di manifattura digitale Poplab. La sapienza nel taglio del materiale e l’innovazione nel processo progettuale hanno dato vita ad un mosaico contemporaneo composto da tessere algoritmiche sempre differenti.

Questo progetto nasce per esaltare il marmo, la sua storia di materiale antico, il suo essere contenitore di tempo e di ricordi delle trasformazioni del suolo e della terra.
La cava è il luogo dove la montagna diventa racconto: esposta nelle sue sezioni interne mostra all’uomo variazioni di materia e colore, pieghe, distacchi e ricuciture. Un alfabeto di segni cristallizzati che disegna un racconto sempre diverso.

I tagli e le variazioni cromatiche di Cave desiderano riportare alla mente le preziose stratificazioni della materia e del suo lento trasformarsi in marmo.
Ogni tessera trasporta un ricordo prezioso, e lo regala agli spazi che abita.

E prendersi cura di un materiale così prezioso significa anche non sprecarlo: le geometrie di Cave sono pensate per aver la minor produzione possibile di scarti di lavorazione, circa il 95% delle lastre viene impiegato per uso nobile, rispetto al 70% di un normale rivestimento marmoreo.